SERVIZI E RISORSE A DISPOSIZIONE DEGLI STUDENTI


Agli studenti del dottorato sono offerti dall’Ateneo di Perugia numerosi servizi e iniziative, consultabili al link https://www.unipg.it/servizi.
Ogni dottorando dispone di risorse finanziarie fornite dall’Ateneo, in particolare:
- un importo annuo pari al 10% della borsa (per tutti i dottorandi, anche senza borsa e industriali), da poter utilizzare per le attività di ricerca (acquisto materiali, inventariabile, missioni, partecipazione congressi,….) e disponibile nel 2° e 3° anno di attività;
- un incremento della borsa del 50% per i soggiorni all’estero presso università, centri di ricerca o imprese.

Ulteriori risorse finanziarie potranno essere messe a disposizione dai supervisori mediante propri fondi di ricerca, nel caso il dottorando partecipi a progetti di ricerca finanziati di cui gli stessi supervisori sono responsabili.
Per garantire il corretto svolgimento del percorso formativo e di ricerca sono a disposizione dei dottorandi strumenti e attrezzature dei laboratori del CIRIAF, centro di ricerca sul quale è incardinato il corso, in particolare:
- Laboratorio di Caratterizzazione Biomasse
- Laboratorio di Biocarburanti e biochemicals
- Laboratorio di Tecnologie per le energie rinnovabili, l'efficienza energetica e lo sviluppo sostenibile (sito anche presso la sede distaccata di S.Apollinare)
- Laboratorio di Olfattometria
- Laboratorio di Acustica
- Laboratorio di Termotecnica
- Laboratorio di Controlli Ambientali
- Laboratorio Env.Applied Physics

Sono inoltre utilizzabili dagli studenti, in quanto a disposizione di alcuni membri del Collegio dei Docenti, strumenti e attrezzature dei Laboratori di Macchine (pirolisi, centro di calcolo, reattore a letto fluido), Controllo qualitativo in ambito agroalimentare, Collezione di Lieviti Industriali DBVPG, Medicina del Lavoro e Tossicologia Professionale Ambientale.
Altre risorse consistono in un rilevante patrimonio librario (Biblioteca del Centro Ricerca Biomasse, Biblioteca del CIRIAF, Biblioteca del Polo di Ingegneria, Biblioteca Bio-Medica), negli abbonamenti on-line dell'Ateneo a riviste scientifiche nazionali ed internazionali, all’accesso a banche dati (su proprietà chimico-fisiche ed energetiche di campioni di biomasse, su proprietà di isolamento termico e acustico di campioni di infissi e materiali e componenti per l'edilizia).
Sono infine a disposizione numerosi software per simulazioni numeriche e valutazioni analitiche negli ambiti delle diverse tematiche proposte, quali Ansys-Fluent (termofluidodinamica e analisi strutturale), Design Builder (termofisica edificio/impianto), Star (termofluidodinamica), ASPEN (simulazione di processi chimici), Sima Pro (LCA), MC4-HVAC-CAD (energetica dell'edificio), TRACE-PRO (fotometria, illuminotecnica), Ramsete (acustica architettonica), Sound Plan (acustica), Matlab, ArchGis, Meteonorm, Comsol Multiphysics.
Per un adeguato svolgimento delle attività, coerente con gli obiettivi prefissati, ad ogni dottorando è quindi garantito:
- una postazione dotata di PC e scrivania;
- l’accesso ai laboratori sopra menzionati;
- la possibilità di utilizzare i software sopra menzionati e le relative stazioni di calcolo.